Il fascino dei capelli lunghi

Il capello lungo ha sempre circuito e affascinato sia donne che uomini. Simbolo di femminilità ed eleganza, è spesso quotato da entrambi i sessi. Grazie ai moderni accessori per parrucco, raggiungere la lunghezza di capelli desiderata è sempre più facile.

Accessori per allungamento capelli

Gli accessori numero uno per l’allungamento di capelli sono senz’altro le extension. Delle vere e proprie “estensioni”, con modalità di applicazione diversa a seconda della durata e risultato desiderato da chi le usa. Lo scopo finale ovviamente è sempre quello di allungare i capelli, ma in alcuni casi permettono anche di infoltirli.

Tipologie di allungamenti per capelli

Le extension per capelli come queste trovano nel commercio numerose soluzioni che si differenziano per applicazione e durata.
Sta a noi trovare la soluzione che ci soddisfa di più. Vediamo quindi quali sono le tipologie di extension per capelli più comuni.

Tra le più conosciute troviamo le extension a clip, costituite da ciocche abbastanza folte che si applicano ai capelli naturali con l’aiuto di piccoli pettini, chiamati appunto clip. Parliamo quindi di una tipologia adatta per chi desidera una modifica provvisoria e breve alla propria chioma. Grazie al pratico metodo di installazione e rimozione, queste extension permettono di tornare alla condizione iniziale dei nostri capelli in pochissimi secondi.

Altro modello molto quotato e conosciuto, è quello delle extension per capelli a cheratina. Questo extension prevedono un metodo di applicazione che deve essere eseguito prettamente da un parrucchiere professionista. Parliamo di piccole ciocche che vengono fissate al capello naturale attraverso una una proteina (cheratina) scaldata con un apposito strumento.
La lunghezza della ciocca varia a seconda del risultato desiderato e possono servire dalle 100 alle 150 ciocche per completare l’installazione su un’intera testa. Data la manodopera è inutile dire che rientrano tra le più costose, anche se permettono un risultato duraturo nel tempo e che non necessita (se applicate a regola d’arte) di ritocchi.

Troviamo poi le extension biadesive, con le quali si ottengono con facilità allungamenti semi-permanente.
I tempi di applicazione sono molto più bassi rispetto alle extension a cheratina.
Come lo si intuisce dal loro nome, il tutto si base su una installazione attraverso strisce adesive, per l’esattezza biadesive.
Le extension biadesive si applicano “a panino”: un adesivo sopra una ciocca di capelli naturali ed un’altra sotto.
Per completare il lavoro su un’intera testa possono servire dalle 35 alle 50 ciocche, a seconda del risultato desiderato e dalla tipologia di extension applicata.

In seguito troviamo le extension per capelli a tessitura, costituite da strisce di capelli tessuti a quelli naturali attraverso delle vere e proprie cuciture. Anche qui è inutile sottolineare che le mani dell’installatore devono essere sapienti e professionali.
Si tratta di una tecnica particolare, che necessita di tempo.
Anche qui i costi variano a secondo della manodopera e dei materiali usati.
Le extension a tessitura possono essere mantenute fino a quando la ricrescita non risulta troppo evidente.

Tra le più pratiche ed economiche troviamo invece le extension per capelli a filo elastico.
Come si intende già dal nome, parliamo di una particolare tipologia che basa la sua applicazione su un filo che aderisce in maniera naturale e mimetica all’attaccatura dei capelli naturali.

Per l’esattezza parliamo di un monoblocco che consente di ottenere look personalizzati in maniera pratica e veloce.
In caso di acconciatura bando quindi ad antipatiche ed antiestetiche clip o blocchi di cheratina a vista.
Per applicare le extension a filo è necessario suddividere i capelli in due sezioni e collocare al centro (metà testa) il filo elastico di forma circolare, proprio come se fosse una fascia.
Dopo l’uso basterà rimuovere dai capelli il blocco di extension e posizionarlo nella sua pratica confezione.

Ecco quindi che vi abbiamo illustrato numerose tipologie di extension per capelli, ognuna preziosa e utile a suo modo.
Sta a voi a questo punto scegliere, in base alla modalità di applicazione, durata e resa finale, quella più adatta alle vostre esigenze.

Related Post